Infissi a taglio termico: la tecnica costruttiva


Come anticipato gli infissi a taglio termico sono finestre costruite per “tagliare” il “ponte termico” ossia il flusso di calore che da dentro casa va verso l’esterno e che dall’esterno entra in casa.

In inverno infatti quando fuori fa freddo e scaldiamo casa, il calore tende a dirigersi verso l’esterno, mentre in estate accade l’esatto contrario. Risultato? Un grande spreco di energia, che può essere evitato proprio installando gli infissi a taglio termico.

Questa tecnica costruttiva infatti consente di mantenere la temperatura interna dell’abitazione sempre molto confortevole, attraverso l’inserimento all’interno del telaio della finestra di un materiale isolante a bassa conducibilità termica. In questo modo la parte della struttura che resta dentro casa e quella che invece è esposta all’esterno vengono separate da questo materiale, impedendo così la conducibilità termica tra le due parti.