Trasmissione luminosa e benessere. Il ruolo del serramento


Il serramento ricopre un ruolo fondamentale nella sinergia luminosa tra interno esterno, facendo da protagonista sul benessere abitativo

La trasmissione luminosa (TL) esprime la quantità di luce trasmessa attraverso il vetro (quindi di raggi visibili). Ad esempio, un vetro con TL=70 lascia passare il 70% di luce, mentre la parte restante viene riflessa e assorbita dal vetro stesso.

Un valore di questo tipo consente un altissimo livello di benessere, che si riflette in un impatto positivo a livello psicologico e produttivo. Sia a lavoro, sia a casa, chiunque viva un ambiente luminoso fruisce di un rapporto interno-esterno più armonioso. Ma non è tutto perché il ruolo chiave del serramento sulla trasmissione luminosa si gioca anche su fattori di sostenibilità ambientale.

Il continuo aumento del costo dell’energia, oltre che i conseguenti problemi di sostenibilità ambientale, mettono sotto i riflettori la questione dell’efficienza energetica degli edifici. La riduzione dell’impronta ecologica deve essere una priorità così come la garanzia di un comfort termico e visivo.

Anche la pandemia, costringendoci a vivere più che mai all’interno delle pareti domestiche, ha forzato nuove abitudini di abitabilità. Tutti badano di più alla funzionalità degli spazi e a una disposizione del mobilio più adeguata, ma è soprattutto sul comfort termo-acustico e sulla luminosità degli ambienti domestici ad essersi posta l’attenzione di ogni persona. La versatilità degli spazi, che ora si presentano come abitativi, lavorativi e di svago allo stesso tempo, ha allargato l’orizzonte del benessere verso numerosi fattori strutturali, tutti incentrati sull’efficientamento ambientale.